Innovare la formazione per formare all’innovazione

Abylia ha partecipato a DIDAMATICA 2018, la conferenza organizzata e promossa da AICA per promuovere l’innovazione digitale nella didattica che si è svolta a Cesena il 20 e 21 Aprile.La conferenza è stata l’occasione per presentare il paper scientifico “ILEARNTV: Un Ecosistema di Conoscenza Condivisa e Produzione Collaborativa per Innovare la Formazione” scritto in collaborazione con l’Università degli Studi di Cagliari, partner di Abylia nel progetto di ricerca sperimentale co-finanziato dal MIUR. Il documento è stato selezionato dal Comitato Scientifico, discusso durante la sessione parallela “Innovare la formazione per formare all’innovazione” e premiato come migliore contributo.

Davide Zucchetti ha partecipato, nella sessione plenaria del venerdì, alla tavola rotonda “Quo vadis, Schola: Luoghi e Attori nella scena della Trasformazione Digitale”, coordinata dal prof. Claudio Demartini (Politecnico di Torino), dove ha discusso del futuro della scuola e delle trasformazioni in corso con addetti ai lavori e innovatori. Tra loro Lorenzo Benussi che ha raccontato l’esperienza del progetto di accompagnamento alla trasformazione digitale nella scuola “Generazioni Connesse” promosso e sostenuto dalla Fondazione per la Scuola della Compagnia di S. Paolo e Simone Martini, docente dell’Università di Bologna e punto di riferimento per l’innovazione nella didattica.

Dalla discussione sono emerse la necessità di coinvolgere attivamente gli attori della comunità educante in tutti i processi di apprendimento e la centralità della figura del docente per il loro coordinamento intorno alla knowledge school, ovvero alla scuola come centro di formazione per tutta la comunità. In questo senso l’attenzione di Abylia è rivolta all’organizzazione della conoscenza e alla gestione della complessità intrinseca dell’ecosistema “scuola” a beneficio di tutti gli attori che lo compongono e che contribuiscono sia alla produzione sia alla fruizione di conoscenza.

Nel caso di Abylia, la dimensione tecnologica è quella che abilita l’organizzazione della conoscenza e la cooperazione tra attori interni ed esterni alla scuola: docenti, studenti, genitori, imprese, istituzioni, organizzazioni del terzo settore, esperti. Queste sono anche alcune delle nuove sfide poste al docente, sempre più considerano “professionista della formazione”, e che richiedono un aggiornamento costante delle sue competenze disciplinari e una profonda alfabetizzazione digitale.